SACE, Webinar ” Crisi Russia-Ucraina conseguenze economiche e nuovi adempimenti per le imprese italiane ” Martedì, 29 marzo 2022 ore 17:00 – 18:30


A seguito dell’operazione militare della Russia ai danni dell’Ucraina, l’Unione europea ha adottato una serie di sanzioni nei confronti della Federazione Russa, tra cui diverse misure di ordine finanziario e di controllo sulle esportazioni.

Le conseguenze economiche colpiranno tuttavia non solo la Russia, ma anche i suoi principali partner economici tra cui l’Italia, che ha chiuso verso quella che rappresenta il 14° mercato di destinazione del nostro export. In crescita nel 2021 anche le esportazioni italiane verso l’Ucraina, la cui accelerazione è stata in particolare favorita dai beni di consumo.

Al fine di fornire un supporto concreto a tutte le aziende interessate o già operanti nel mercato russo e ucraino, SACE organizza un incontro in diretta streaming martedì, 29 marzo 2022 con la partecipazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in cui si andrà ad approfondire il quadro dei provvedimenti sanzionatori messi in atto dalla Comunità europea nei confronti della Federazione Russa e discuteremo delle possibili strategie che le nostre imprese potranno adottare per adeguarsi al nuovo scenario, affrontare le implicazioni doganali che il nuovo assetto delle relazioni commerciali comporterà e ridurre al minimo gli impatti negativi sull’operatività aziendale.

Guarda il programma e iscriviti al link

I commenti sono chiusi.

  • Richiesta Informazioni